Gli scarafaggi o blatte sono tra gli insetti infestanti che ci inorridiscono di più, questo perché i posti che prediligono sono fogne e spazzatura. Questi parassiti sono anche tra i più pericolosi per la nostra salute perché possono trasmetterci delle malattie attraverso le loro feci, la saliva e la muta che fanno in determinati periodi dell’anno.

 

Gli scarafaggi sono insetti onnivori che appartengono alla famiglia dei blattoidei, si moltiplicano velocemente entrando in contatto con le derrate e sporcandole con i loro escrementi.

La passione che hanno di spostarsi tra i rifiuti li rende pericolosi, specialmente per i bambini e gli anziani, più vulnerabili alle malattie.

 

Le malattie che trasmettono gli scarafaggi sono:

Tubercolosi

Tifo

Dissenteria

Salmonellosi

Epatite

Intossicazione alimentare

Gastroenterite

Verme solitario

Allergie di vario tipo

 

I posti dove più facilmente possono trovarsi feci e mute di scarafaggi sono le zone umide con residui alimentari, come lavastoviglie, fornelli o lavandini. In questi posti è necessaria una pulizia quotidiana che riduca al minimo i pericoli di infestazioni da scarafaggi.

Un semplice scarafaggio può deporre fino a 50 uova ed è quindi necessario porre rimedio anche se si avvista un unico esemplare in casa. Eliminarli è semplice, basta acquistare un insetticida senza gas propellenti. Scegli un prodotto sicuro per la tua famiglia e i tuoi animali, adatto per gli ambienti domestici e munito di beccuccio con spruzzo nebulizzato (per coprire le superfici più grandi) e a getto mirato (per i bordi, le fessure e i posti più difficili da raggiungere).