Esistono dei protocolli molto rigidi per la disinfestazione dei mezzi pubblici atti ad evitare che gli insetti possano danneggiare la salute dell’uomo.

I treni, i vagoni delle metropolitane o le cabine delle navi possono essere vettori di insetti.

Oltre alla manutenzione periodica in primavera e autunno, è consigliabile eseguire un trattamento preventivo con Clean Kill Extra micro-fast. La sua formula è letale per gli insetti a sangue freddo, che muoiono alcuni minuti dopo esserne venuti a contatto.

Treni, navi e metropolitane

I vagoni dei treni, specie quelli con le cuccette, le navi da crociera e i vagoni delle metropolitane sono ambienti a rischio infestazione. Questi mezzi di trasporto permettono la diffusione di insetti infestanti anche su lunghe distanze, un pericolo che porta allo sviluppo e alla proliferazione di diverse specie, anche pericolose.

Per estirpare l’infestazione è necessario che il personale riconosca subito il problema e intervenga in maniera tempestiva. A seconda della necessità consigliamo di utilizzare un insetticida ad ampio spettro d’azione che uccide qualsiasi insetto a sangue freddo come Bio Kill o Clean Kill Extra micro-fast.

Pullman, taxi e minibus

Anche i bus e le auto pubbliche, come i taxi, sono mezzi di trasporto a rischio infestazioni. Passeggeri e viaggiatori possono essere i vettori di parassiti infestanti e recare gravi danni nei luoghi pubblici che frequentano.

Tappezzeria, tessuti e superfici devono pertanto essere trattate con prodotti non nocivi per l’uomo, inodore e naturali come Bio Kill o Clean Kill Extra micro-fast.

 

Autorizzazione Ministeriale n. 1969-15/01/2020
Bio Kill/Clean Kill sono PMC Reg. n. 18430/20181. Velenosi per api e pesci. Non applicare su superfici che possono essere danneggiate dal contatto con acqua. Prima dell’uso leggere attentamente le avvertenze riportate in etichetta. Bio Kill contiene permetrina: può provocare reazione allergica.